Urologia pediatrica PDF Stampa E-mail

Attività dell’Unità Operativa Dipartimentale di Urologia Pediatrica

 

L'Unità Operativa Dipartimentale di Urologia Pediatrica costituisce un centro di riferimento a livello nazionale per tutta la patologia urologica pediatrica complessa sia malformativa (estrofia-epispadia, disordini dello sviluppo sessuale, patologia urologica associata alle malformazioni anorettali, malformazioni dei genitali e dell'uretra, malformazioni renali e dell’uretere) che acquisita (calcolosi renale e vescicale, neoplasie vescicali, etc.).

L’Unità Operativa è stata istituita nel maggio 2009 e collabora fattivamente con i Colleghi dell’Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi Pediatrica per tutte quelle patologie che richiedono ricostruzioni complesse delle vie urinarie e per la valutazione e preparazione dei piccoli pazienti con uropatie malformative prima dell’esecuzione del trapianto di rene.

Presso questa Unità vengono eseguiti interventi chirurgici sia con le tradizionali tecniche open che con le più recenti tecniche della chirurgia mini-invasiva. Particolare interesse è rivolto alla attività di counselling prenatale per le malformazioni congenite dell’apparato uro-genitale. Nell’ambito della attività chirurgica l’Unità ha un ruolo di riferimento nazionale per tutta la chirurgia ricostruttiva dei genitali ed uretrale. Un settore in costante sviluppo e potenziamento è quello riguardante il trattamento endoscopico della calcolosi urinaria, effettuato in maniera mini-invasiva anche nel bambino di età inferiore all'anno di vita. L’attività chirurgica dell’Unità Operativa di Urologia Pediatrica viene svolta in regime di Day Hospital/Day Surgery o in ricovero Ordinario a seconda della gravità della patologia.

Con la collaborazione dei Colleghi della nostra Clinica Urologica Cesarina Riva , l'Unità Operativa rappresenta il Centro Italiano con la maggiore casistica ed esperienza nell’utilizzo della chirurgia robotica in ambito urologico pediatrico, ulteriore evoluzione della chirurgia laparoscopica. Lo sviluppo di queste metodiche è finalizzato al futuro raggiungimento di prelievo mini-invasivo di rene da donatore vivente per il trapianto renale pediatrico.

I medici di quest’Unità collaborano con l’Università degli Studi di Milano, Scuola di specializzazione in Pediatria e Chirurgia Pediatrica e ciò comporta la presenza di specializzandi che vanno ad integrare l’assistenza clinica offerta dal reparto. I medici di quest'Unità collaborano da anni con il reparto di Chirurgia Pediatrica e Nefrologia Pediatrica dell’Ospedale Madre Teresa - Università di Tirana e con la “Pediatric Urological Unit” - Sind Institute of Urology and Transplantation (SIUT) - Karachi – Pakistan, per lo sviluppo e per insegnamento della urologia pediatrica.

I medici dell’Unità Operativa partecipano ai maggiori congressi nazionali ed internazionali sia in qualità di relatori che di moderatori.

Per ulteriori informazioni sull'attività dell'Unità Operativa vai al sito:
www.policlinico.mi.it/Reparti/u/UrologiaPediatrica.html

 
© 2017 nefrologia pediatrica